Filtri a carboni attivi per acqua

I filtri a carboni attivi sono utili per filtrare l’acqua potabile del rubinetto da cattivi odori e sapori. Oltre che rendere l’acqua più gustosa, riescono a fermare anche il passaggio di inquinanti di grandi dimensioni come i sedimenti e le alghe che possono essere rilasciati dalle condutture e che altrimenti finirebbero nel nostro corpo.

I filtri a carboni attivi acquistati su amazon

Pacco di 2 filtri carboni attivi universali

KIT 5 FILTRI A CARBONI ATTIVI

KIT OSMOSI INVERSA

filtro a carbone attivoA quel punto i carboni attivi vanno sostituiti con nuovi.Funzionano per adsorbimento. Le molecole d’acqua passano attraverso i pori del solido organico (carbone) depurandosi dalle sostanze nocive. I carboni attivi però non hanno capacità di assorbimento infinita, ad un certo punto si saturano e non riescono più a trattenere le sostanze. La tecnica dei carboni attivi è conosciuta fin dai tempi dei romani, anche loro usavano letti di carboni per rendere l’acqua piacevole al gusto. Purtroppo però è una tecnica che non serve per filtrare i metalli pesanti, i pesticidi e tutte quelle sostanze che sono più piccole dei pori del carbone. Per arrivare a un livello così microscopico serve l’osmosi inversa.

I filtri a carboni attivi nella microfiltrazione

I depuratori d’acqua a microfiltrazione trattano l’acqua del rubinetto facendola passare per dei filtri a carboni attivi. Una volta tolto il cloro agiscono sull’acqua con uno sterilizzatore a ultravioletti che ha il compito di disinfestare l’acqua da possibili proliferazioni batteriche. Sono impianti semplici da installare, a volte si possono costruire fai da te, anche se io non consiglierei di affidare la salute al fai da te. I depuratori a microfiltrazione NON riescono a togliere tutti gli inquinanti e NON riescono nemmeno ad alleggerire l’acqua. Hai presente quell’acqua dura e difficile da mandare giù che si trova nelle grandi città italiane, per esempio a Firenze? Ecco quell’acqua non riescono ad alleggerirla. Per questo sono indicati per tutte quelle acque che sono vicine ai valori ottimali, le classiche acque vicine alle sorgenti in colline o in montagna. Se il problema della tua acqua è il cattivo odore e sapore derivato dal cloro, allora questa è la tecnica più adatta per te, ma se hai bisogno di qualcosa di più potente, l’osmosi inversa è una tecnica più efficace.

I filtri a carboni attivi nell’osmosi inversa

I filtri a carboni attivi nell’osmosi inversa sono usati come prefiltri per assorbire il cloro e i sedimenti che potrebbero entrare in contatto con la membrana, componente molto delicato. Non costituiscono il cuore dell’impianto, ma solo una fase preliminare. Il cuore dell’impianto è costituito dalla membrana osmotica che costringe le particelle ad attraversare dei pori di dimensioni 0,0001 micron, le stesse dimensioni delle molecole d’acqua.

I filtri a carboni attivi fanno male?

Assolutamente NO! Chi dice che i carboni attivi sono dannosi per la salute in realtà vorrebbe screditarli per convincervi ad acquistare prodotti che funzionano con altre tecniche di filtrazione. C’è da dire però che se i filtri non sono sostituiti perdono il loro potere assorbente. Solo nella noncuranza diventano pericolosi. carbone estruso sinterizzatoSono dannosi anche nel caso di prodotti da due lire di importazione cinese venduti online, non scherzerei con la salute.

Sono utili per la depurazione dell’acqua del pozzo?

Assolutamente NO! Per la filtrazione dell’acqua del pozzo è più sicura l’osmosi inversa, abbinata a accessori per l’abbattimento del ferro, manganese, arsenico e batteri.

Quali sono i prezzi per i filtri a carboni attivi?

Online si trovano impianti a microfiltrazione da 99 euro. Sono filtri singoli senza lampade UV, sicuramente prodotti in Cina o Vietnam senza le relative certificazioni del Ministero della Salute, che non prevedono controlli. Non c’è da fidarsi, potrebbero essere costruiti con materiali che si deperiscono in fretta e rilasciano sostanze dannose nell’acqua. Un buon impianto moderno a microfiltrazione parte dalle 600 – 700 euro e include lampada a UV, centralina per il controllo dell’esaurimento dei filtri, rubinetto etc..

Altri componenti del depuratore

  • Membrana a osmosi inversa
  • Filtro sedimenti
  • Sterilizzatore UV
  • Serbatoio di accumulo
  • Manometro pressione
  • Valvole e raccordi
  • Sistema lavaggio membrane

I filtri a carboni attivi acquistati su amazon

Pacco di 2 filtri carboni attivi universali

KIT 5 FILTRI A CARBONI ATTIVI

KIT OSMOSI INVERSA